Super User

Super User

L'INCOERENZA CREATIVA NELLA NARRATIVA FRANCESE CONTEMPORANEA

A cura di Matteo Majorano 

Quodlibet Studio. Lettere. Ultracontemporanea
Critica e storia letteraria

ISBN 9788822900302
2016, pp. 208
140x215 mm, brossura
 

IL LIBRO
 

Se la letteratura costituisce un rifiuto coraggioso e irrinunciabile delle facili banalizzazioni e delle semplificazioni di comodo, se la letteratura contraddice la pigrizia dei luoghi comuni, se la letteratura è svelamento e apocalisse, allora l’incoerenza, cioè la contraddizione della linearità e della progressione infinita, confortante ma irreale, assume la sua giusta dimensione: quella di un nucleo di energia artistica inesauribile, incontenibile, insopprimibile, caotica almeno quanto caotica è la vita, ma autentica e affidabile.
Se le pagine dei romanzi riproducono in narrazione e scrittura il disordine, l’incoerenza che ci circonda, potremmo aprire con più fiducia gli occhi sul buio e, in questo modo, conoscere più a fondo le nostre vite, esprimendo, forse, un giudizio meno severo sulle nostre piccole storie confuse. E l’incoerenza così diventerebbe qualcosa che ancora non vogliamo ammettere: una risorsa del romanzo, forse quella estrema, e un nostro talismano contro la sorte. (Majorano)
 

INDICE
 

    • Matteo Majorano, L’incoerenza e la letteratura
    • Matteo Majorano, L’incohérence et la littérature
    • Elio Franzini, L’incoerenza creativa: un problema moderno?
    • Akira Mizubayashi, Pourquoi écrire dans une langue qui n’est pas la mienne ?
    • Michel Schneider, Le roman est-il quantique ?
    • Gaëlle Josse, L’incohérence narrative, ou les étonnantes tribulations d’un inconscient au travail
    • Marie Thérèse Jacquet, L’incohérence : du superflu à l’incontournable
    • Matteo Majorano, L’incohérence créatrice : de Beckett à Houellebecq
    • Dominique Viart, Incohérences narratives du fait divers
    • Alexandre Gefen, Le monde n’existe pas : le « nouveau réalisme » de la littérature française contemporaine
    • Giusi Alessandra Falco, Annie Ernaux : la cohérence littéraire de l’incohérence féminine
    • Marinella Termite, Caprices de la narration. Les contrepoids d’Emmanuel Carrère
    • Sjef Houppermans, Julia Deck, incohérence psychique et logique textuelle
    • Pierre Schoentjes, « Bill l’imposteur » ? : Éric Vuillard et les incongruités révélatrices de Tristesse de la terre
    • Christian Viguié, L’incohérence créative : une possibilité artistique ou l’histoire d’un malentendu entre l’œuvre et le monde?
    • Résumés
    • Index des noms

 

RECENSIONI
 

Giovedì, 12 Luglio 2018 14:45

Prix Murat 2019

 

 Vincent ALMENDROS, Faire mouche, Editions de Minuit, 2018.

Aliona GLOUKHOVA, Dans l’eau je suis chez moi, Paris, Verticales, 2018.

Laurine ROUX, Une immense sensation de calme, Paris, Les Éditions du Sonneur, 2018.

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 15:24

Il Signor Origami nelle librerie italiane

il-signor-origamiIl romanzo Monsieur Origami è arrivato anche nelle librerie italiane, col titolo di Il Signor Origami.La traduzione è opera di Laura De Tomasi e l'iniziativa è delle Edizioni Salani di Milano, una delle più antiche case editrici italiane (nasce nel 1862), sempre aperta a proposte letterarie di grande apprezzamento da parte dei lettori.

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 15:17

Le mille bianche gru

jap sunsetA un tratto, in quel cielo del tramonto rimasto nelle pupille di Kikuji, parve che volassero le mille bianche gru del fazzoletto della giovane Inamura.

Yasunari Kawabata, Mille gru, SE, 2010.

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 15:06

Coloro che amavano leggere

woolfNel giorno del giudizio, l'Onnipotente si girerà verso San Pietro e dirà, non senza una certa invidia nel vederci arrivare con i nostri libri sotto il braccio: "Guarda, quelli non hanno bisogno di ricompense. Non abbiamo nulla da dar loro: sono coloro che amavano leggere".

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 14:56

La presenza leggera degli origami

yamaCon riferimento al romanzo Monsieur Origami, vincitore del Prix Murat 2017, siamo andati alla ricerca delicata tradizione giapponese degli origami nel cinema, nella narrativa e nella musica.

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 14:37

Gli origami nei libri: tre suggerimenti

cranesYasunari Kawabata, Mille gru, SE, 2010 - un amore giapponese in cui l'eternità promessa dalle mille gru si scontra con gli ostacoli della vita e con la morte.

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 10:41

Gli origami nelle canzoni: una playlist

perturbazioneAnche nelle canzoni troviamo gli origami, in tutti i generi musicali: dal pop al folk, fino al rock e al j-rock, e persino al RAP. Indossate le cuffie, prepariamoci all'ascolto.

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 10:05

Gli origami nel cinema

blade runnerMolto spesso, gli origami appaiono nei film, e, curiosamente, si fanno vedere nelle storie più inattese, comparendo come dettagli minuscoli che finiscono per interferire col corso della storia. Eccone una scelta accurata, tra i titoli più belli.

Pagina 6 di 29